Sun Chemical Group SpA


SUN CHEMICAL GROUP SPA
Via Achille Grandi, 3/6
Caleppio
20090 Settala (MI) - Italy
Tel. +39 02 957901
infosunchem@sunchemical.com
www.sunchemical.com

Parte del DIC Group, Sun Chemical è il principale produttore mondiale di inchiostri da stampa e pigmenti ed è tra i primi fornitori di materiali sia per il mercato dell’imballaggio, dell’editoria, dei rivestimenti, delle materie plastiche e della cosmetica, sia per altri settori industriali (materiali elettronici, coating funzionali e speciali, tecnologie di protezione del marchio e anticontraffazione).
Con un fatturato annuo di oltre 3,5 miliardi di dollari, Sun Chemical impiega più di 9.500 dipendenti, capaci di supportare i clienti a livello mondiale. La presenza globale di Sun Chemical consente di offrire servizi e assistenza in ambito locale, studiati su misura in funzione del mercato servito. Universalmente riconosciuta come azienda leader e dal forte carattere innovativo, Sun Chemical può contare su 10 centri di ricerca e sviluppo, impegnati a creare soluzioni per migliorare la produttività, creare nuove opportunità per i clienti e contribuire a un futuro più sostenibile.
Oltre alla propria leadership nel campo degli inchiostri e dei pigmenti, Sun Chemical offre nuove soluzioni che consentono agli esperti di marketing di gestire meglio i colori dei propri brand, proteggere l'integrità dei prodotti attraverso imballaggi dalle prestazioni migliori, e inserire elementi di sicurezza per proteggere i prodotti dalla contraffazione. L’offerta Sun Chemical trova applicazione anche nell’ambito della stampa digitale, compresi i sistemi di stampa a getto d'inchiostro narrow web e quelli di stampa su cartone ondulato, senza dimenticare gli inchiostri per la stampa inkjet formulati appositamente per l'essiccazione LED. 
Sun Chemical Corporation è una filiale di Sun Chemical Group Coöperatief  U.A., Paesi Bassi, con sede centrale a Parsippany (New Jersey, USA).

Scheda PACKBOOK: 

La forza innovativa degli inchiostri
Sun Chemical ha lanciato di recente molte novità, fra cui la linea di inchiostri SunLase per la marcatura con laser CO2 direttamente su cartoncino o su film plastici (anche in reverse): cambiano colore attivati da un raggio laser a bassa intensità, garantendo così la massima igienicità e velocità, anche su substrati difficili.
• Vanno inoltre menzionati gli inchiostri low migration per il packaging alimentare delle linee SunPak FSP (per la stampa convenzionale offset), SunCure QLM (stampa offset a essiccazione UV) e SunBean ELM (stampa offset a polimerizzazione EB), ma soprattutto i nuovissimi Sunprop premium: inchiostri NC universali (non monosolventi, non idonei alla sterilizzazione) che sono adatti alla stampa esterna e interna di quasi tutti i materiali e permettono, dunque, di ottimizzare resi e scarti con grandi economie.
• Completano l’offerta gli inchiostri universali Duratort, prevalentemente flexo a base poliuretanica, idonei anche in sterilizzazione; i Sunply HBN Plus, versione ancora più performante della serie Sunply HBN che ha riscosso tanto successo sul mercato; due nuove serie di Sunester: la 08R inchiostro NC/PU monosolvente universale  per accoppiamento che può sostituire con successo i Sunply per applicazioni che non prevedono sterilizzazione ma utilizzo di inchiostri esenti da cloro e la serie FL (versione per flessografia); la nuova gamma di vernici release europea, esente da cicloesano e paraffine.
• Da non dimenticare, infine, la collezione SunInspire per effetti metallizzati, tattili, fluorescenti o termocromatici, associata a uno strumento (un modello a matrice) che aiuta a individuare la combinazione ottimale fra tipo di materiale, stampa e inchiostro: un “dito artificiale” messo a punto dagli esperti dell’Università di Leeds per Faraday Ltd, “toccando” un substrato, ne rileva (e quantifica) le proprietà e le elabora a computer ottenendo i dati fisici che identificano con esattezza la texture e le altre qualità sensoriali desiderate. Un ausilio davvero prezioso per il marketing e i packaging designer.