Proget Sistem Italia Srl

PROGET SISTEM ITALIA SRL
Via Giuseppe Verdi, 18
20032 Cormano (MI) - Italy
Tel. +39 02 66302704
info@progetsistem.com
www.progetsistem.com

Proget Sistem Italia nasce nel 1987 come società di progettazione e costruzione di impianti industriali.
Nel 2008 si conferma come punto di riferimento per la commercializzazione e la costruzione di sistemi di etichettatura autoadesiva, stampa di etichette con sistemi thermal transfert e marcatura imballi, oltre a codifica e identificazione dei prodotti per il fine linea.
La società è supportata da partner di rilievo internazionale.
• Collamat HM di Basilea, produttrice delle etichettatrici autoadesive serie Collamat 2600, 3600, 6600, 7600 e la nuova rivoluzionaria NG 100 e NG 50.
• Intermec, Toshiba, Zebra, Sato e Datamax, costruttori di stampanti thermal transfert.
• Codesoft, Bartender e Label One software dedicati alla creazione di etichette.
• Marcatori a getto d'inchiostro serie Microjet e nastratrici per imballi, prodotti di Loveshaw Padlocker (gruppo ITW).
In questi anni, lo staff tecnico di Proget Sistem si è sicuramente distinto per la sua creatività, assicurando redditività ai propri clienti. Un valido esempio è costituito da “eXatta”, etichettatrice automatica thermal transfert, che testimonia la crescita tecnologica dell’azienda nello sviluppo di sistemi print & apply di etichette stampate, sia nella versione lineare che pneumatica in tempo reale.
Motivo di vanto, infine, è il servizio commerciale che supporta con competenza le esigenze dei clienti per la vendita di etichette autoadesive, per i nastri carbongrafici (ribbon), oltre ai ricambi originali, sempre presenti a magazzino e forniti dal servizio di assistenza tecnica, attivo sul territorio nazionale.

Scheda PACKBOOK: 

Etichettatura vaschette con eXatta
I sistemi di etichettatura realizzati da Proget Sistem sono soluzioni tecniche mirate a risolvere le specifiche esigenze del cliente. Per il comparto alimentare della pasta fresca confezionata in vaschetta, per esempio, dove il cadenziatore alimenta i contenitori provenienti dalla linea di riempimento, la società ha messo a punto la stampante eXatta G6DXL. Si tratta di una macchina che stampa e applica l’etichetta superiore, inserendo i dati di scadenza e lotto, mentre eXatta G4DXL pone l’etichetta inferiore sul fondo della vaschetta, riportando i dati nutrizionali o l’intera ricetta per la cottura della pasta.
Infine, con l’etichettatrice Collamat HM mod. 3600 si aggiunge l’etichetta pubblicitaria o il marchio artigianale.
L’intero sistema è gestito e controllato da un PLC/PC touch screen, con cui l’operatore richiama tutte le funzioni, compreso l’elenco delle etichette inserite nel database aziendale, riproducendole a video. Si tratta dunque di un sistema completo, pratico e funzionale.

Etichettatura pallet

Il sistema di stampa etichette in formato A5 da porre sui pallet durante l’avanzamento nel fine linea bancali testimonia l’impegno maturato dall’azienda nel rispettare i requisiti di tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti lungo la filiera. Il sistema eXatta G6PX1 PLC.AB applica l’etichetta stampata sul lato del pallet, mentre eXatta G6PX2 PLC.AB la applica sul fronte dello stesso, facendola aderire perfettamente alle pareti. La creazione e la generazione dei dati con il codice SSCC o 128 determinano il “battesimo” del pallet con il software Label One Studio. Il lettore oscillante, posto a verifica dell’avvenuta etichettatura, qualifica la corretta posizione e l’integrità della stessa, dialogando direttamente col sistema PLC che sovrintende l’intero fi-ne linea pallet.