Minini Imballaggi Srl




Minini Imballaggi Srl
Via Artigianato, 3/5
25028 Verolanuova (BS) - Italy
Tel. +39 0309360002
info@minini.it
www.minini.it
 


Minini Imballaggi è una realtà commerciale di primaria importanza, attiva da 70 anni come fornitore di contenitori flessibili (sacconi o big bag) per il trasporto di materiali solidi.
I sacconi vengono prodotti secondo un sistema di qualità conforme agli standard ISO 9001:2000.
Sono inoltre disponibili certificati di collaudo relativi ai test di resistenza effettuati presso i più importanti istituti europei e omologazioni ONU per il trasporto di merci pericolose.
Minini Imballaggi è in grado di assicurare la consegna dei sacconi standard in 24-48 ore, consentendo alle aziende di mantenere dei livelli di scorta minimi. In base alle quantità e alle scadenze definite con il cliente, viene inoltre predisposto uno stoccaggio personalizzato per politiche di consegna just in time, al fine di sincronizzare la distribuzione con i consumi. Minini Imballaggi trova la soluzione a ogni richiesta: sacconi standard, antipolvere, antistatici, conduttivi, cubici, riutilizzabili, con fodere interne in materiali plastici o poliaccoppiati, food grade, igienici. La qualità di un imballaggio di plastica è determinata dall’efficienza del processo di fabbricazione: grazie alla produzione integrata che parte direttamente dal granulo di PP si ottiene il controllo di tutte le fasi di trasformazione. Nelle fasi di studio e di realizzazione il consolidato know-how di Minini Imballaggi si attiva, in stretta collaborazione con l’utilizzatore finale, per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato: l’ideazione e la produzione di un contenitore efficiente e competitivo. 

Scheda PACKBOOK: 

Big Bag Atex: antistatici
o conduttivi

Garantire sicurezza e affidabilità è uno degli obiettivi primari di Minini, perseguito contando anche sulla costante collaborazione con i propri clienti.
I big bag, denominati anche sacconi o FIBC, sono utilizzati in ambito industriale per lo stoccaggio e il trasporto di polvere e granuli. Durante le operazioni di riempimento e svuotamento si generano rilevanti campi elettrici, con il conseguente accumulo di cariche elettrostatiche, sia sul materiale insaccato che sulla superficie dell'imballaggio stesso.
Qualora le cariche accumulate fossero rilasciate in un’atmosfera infiammabile, potrebbero fungere da innesco ed ecco perché, durante la produzione dei big bag è fondamentale lavorare per escluderle. Di seguito, la gamma completa.
• Type A - FIBC realizzati in tessuto non conduttivo; non adottano alcuna misura contro l'accumulo di elettricità statica.
• Type B - FIBC realizzati in tessuto non conduttivo (compreso il rivestimento interno applicato).
La tensione di perforazione del tessuto, compreso il rivestimento, non deve superare i 6 kV per evitare le scariche energetiche che si propagano a fiocco.
• Type C - FIBC realizzati in tessuto non conduttivo contenente fibre o filamenti conduttivi interconnessi. La resistenza a terra da qualsiasi punto del saccone deve essere inferiore a 108 Ohm.
• Type D - Le lamelle conduttive del tessuto non sono connesse le une alle altre ma si comportano come conduttori isolati che eliminano le cariche, dissipandole, tramite scariche corona di bassa intensità.
I FIBC di tipo D devono essere impiegati esclusivamente in presenza di atmosfere infiammabili, dopo che siano stati qualificati come sicuri (cioè dopo che sia stato dimostrato che non si avranno scariche innescanti).